Disturbi dell'umore

Compila il form che trovi su questa pagina per essere contattato direttamente dagli psicologi più qualificati.

Il servizio di richiesta preventivo è gratuito.


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Disturbi dell'umore

Si è soliti associare i disturbi dell’umore alla depressione tanto che, spesso, si sente parlare di disturbi depressi ma questa associazione è assolutamente scorretta.

Il tono dell’umore, infatti, non è solo soggetto a depressione, ma potrebbe anche caratterizzarsi per tratti di umore euforico anormale che, in gergo psicopatologico, sono chiamati stati maniacali.
La depressione del tono dell’umore è un aspetto comune a molti quadri psicopatologici.
Come per l’ansia, anche la depressione del tono dell’umore è una reazione fisiologica in alcuni casi, ad esempio in caso di perdita o in situazioni di lutto, così come l’innalzamento del tono dell’umore è normale in relazione ad aventi e situazioni piacevoli e che ci fanno star bene.

A segnare il confine tra normalità e patologia vi sono alcune variabili: persistenza nel tempo, confluenza dei sintomi, alternanza degli stati di umore alterato con ciclicità.
A complicare l’individuazione netta del confine che separa normalità e patologia nell’ambito della classificazione dei disturbi dell’umore, vi è la differenziazione tra ciò che è disturbo e ciò che è episodio.

Sotto la macrocategoria disturbi dell’umore, infatti, innanzitutto riscontriamo gli episodi patologici di alterazione dell’umore:

Chiariti gli episodi, si passa alla classificazione dei disturbi:
                                             Disturbi depressivi :


                                              Disturbi bipolari

Il panorama dei disturbi dell’umore è ampio e difficile la distinzione tra normalità e deviazione dalla norma quando si parla di umore.

Sia la depressione che l’innalzamento del tono dell’umore possono causare danni significativi a se stessi e a gli altri. Per questo motivo, in caso di dubbio o se pensi che tu stresso o un tuo caro manifesti un chiaro cambiamento del modo di agire, anche se ritieni abnorme parlare di depressione o stati maniacali, richiedi un consulto agli psicologi per diagnosi e trattamento dei disturbi dell’umore.

Trova il professionista per Disturbi dell'umore nella tua zona