Selezione del personale

Compila il form che trovi su questa pagina per essere contattato direttamente dagli psicologi più qualificati.

Il servizio di richiesta preventivo è gratuito.


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Selezione del personale

La selezione del personale consente di fare scelte mirate dei lavoratori da assumere con un conseguente effetto di miglioramento del gruppo di lavoro e del lavoro svolto. Per l’efficienza di un’azienda e per il mantenimento di standard qualitativi molto alti è dunque essenziale avere una divisione specificatamente dedicata alla selezione del personale, o rivolgersi a degli psicologi del lavoro specializzati in questo settore.
Se desideri avere quante più informazioni possibili sui professionisti della selezione del personale operanti nella tua regione, affidati al portale Imprendo.org dove potrai trovare delle accurate liste di questi professionisti distinte per singola regione di operatività.

La ricerca del personale e la selezione (RSP) sono distinte in tre diverse fasi: l’analisi dell’esigenza da parte dell’azienda, la ricerca ed in fine la selezione/valutazione.
La ricerca del personale avviene solitamente mediante l’analisi delle candidature spontanee già pervenute in azienda, oppure tramite appositi annunci su giornali o riviste specializzate o ancora tramite annunci sul proprio sito internet o in banche dati o anche tramite l’intermediazione di agenzie esterne, ad esempio agenzie interinali, che si occupano direttamente e con i propri strumenti della ricerca dei candidati, sollevando l’azienda da tutta la fase di ricerca del probabili candidati.

La fase di selezione vera e propria è volta principalmente all’accertamento del possesso da parte del candidato delle qualità richieste per la posizione che dovrebbe ricoprire; vengono valutate però anche le qualità personali e relazionali del candidato in considerazione dell’ambiente lavorativo in cui si ritroverà ad operare. In questa fase di valutazione vengono utilizzati anche dei test psicologici di vario tipo come testi psicologici collettivi, o anche esercitazioni individuali o di gruppo. L’intervista individuale di selezione prevede, inoltre, anche delle domande ipotetiche volte alla valutazione delle specifiche competenze del candidato in date situazioni. Una buona intervista di selezione in genere non dura meno di tre quarti d’ora.
 

Trova il professionista per Selezione del personale nella tua zona