Terricci e Materiali da Drenaggio

Cerchi una fornitura di piante vicino alla tua abitazione?

In questa sezione potrai richiedere un preventivo gratuito per ogni servizio di cui hai bisogno.

I vivai della tua zona ti contatteranno fornendoti varie offerte.

In questo modo potrai confrontare i diversi preventivi e scegliere quello che fa al caso tuo!


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Terricci e Materiali da Drenaggio

La scelta dei terricci e materiali da drenaggio è fondamentale per la crescita e lo sviluppo delle piante. Gli elementi nutritivi presenti nel terreno, e che derivano dalla decomposizione delle sostanze organiche, come il carbonio, l’ossigeno e l’idrogeno, o altri micro-elementi come rame, zinco, boro, manganese, calcio, zolfo, azoto sono tutti fondamentali per la crescita e lo sviluppo delle piante.
Non è molto facile riprodurre le caratteristiche naturali del terreno, esistono però varie tipologie di terriccio in grado di riprodurre quelli naturali.

Tra questi vi sono: il terriccio agricolo, composto di terra con radici e foglie; il terriccio forestale, composto da terreno dei boschi con composizione simile a quella del terriccio agricolo ma distinto in terriccio ci copertura, dotato di materiale fogliaceo, e terriccio di strati profondi, ricco di radici morte: il terriccio di castagno, costituito dai materiali di decomposizioni delle ceppaie di alberi di castagno, quest’ultima tipologia di terriccio è particolarmente indicata per la coltivazione delle piante in vaso; e ed infine il terriccio di brughiera, composto da un quarto di sabbia silicea, e per il resto da materie organiche in stato di totale o parziale decomposizione. Il terriccio da brughiera è soffice, privo di argilla e particolarmente indicato in floricoltura.

Spesso l’acquisto di terricci comporta quello di materiali da drenaggio, usati per terreni che presentano problemi come il ristagno dell’acqua: quello più utilizzato è sicuramente la sabbia, ma si possono impiegare anche pietra pomice, agriperlite o argilla espansa, tutti facilmente acquistabili in garden center o nei magazzini di materiali edili.

L’agriperlite, o perlite espansa, non è altro che una roccia vulcanica di colore tra il grigio e il rosa, capace di espandersi fino a 20 volte in più della sua dimensione normale. L’agriperlite rende il terriccio aerato e leggero, favorendone non solo il drenaggio ma anche il più facile radicamento di talee legnose ed erbacee. L’agriperlite si utilizza nella preparazione dei terricci tradizionali e nelle operazioni di taleaggio.

Trova il professionista per Terricci e Materiali da Drenaggio nella tua zona