Decespugliatori

Cerchi una fornitura di piante vicino alla tua abitazione?

In questa sezione potrai richiedere un preventivo gratuito per ogni servizio di cui hai bisogno.

I vivai della tua zona ti contatteranno fornendoti varie offerte.

In questo modo potrai confrontare i diversi preventivi e scegliere quello che fa al caso tuo!


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Decespugliatori

I decespugliatori vengono utilizzati per la falciatura dell’erba, delle sterpaglie e dei cespugli, sono dunque degli attrezzi fondamentali nelle attività di giardinaggio.
Tra i modelli più maneggevoli ci sono i decespugliatori dotati di spalline, che, attraverso un’apposita asta flessibile, possono essere imbragati e quindi utilizzati anche in zone accidentate, presso canali o muretti a secco.
Quest’ultima caratteristica è molto importante, soprattutto se considerate che i decespugliatori vengono normalmente utilizzati per rifinire punti non facilmente raggiungibili dai tosaerba, come contorni di alberi, pali, muretti, marciapiedi, oppure nelle porzioni di giardino in cui l’erba è troppo alta.

Il motore dei decespugliatori può essere elettrico, con una potenza massima di circa 1000 W, e a scoppio nel caso di decespugliatori adibiti a lavori più intensi e pesanti. I motori possono funzionare, inoltre, a due tempi per decespugliatori più professionali, utilizzati per esempio nei sottoboschi, o a quattro tempi.

Al momento dell’acquisto, controllate se il modello scelto è dotato o meno di comando dell’acceleratore a pressione costante, che consente al motore di ritornare automaticamente nella posizione di minimo.
Durante l’uso state bene attenti a rispettare una distanza non inferiore ai 10/15 metri, e a verificare sempre il corretto funzionamento della frizione. La frizione, infatti, serve a garantire che il dispositivo di taglio non venga azionato fino a quando la velocità di rotazione del motore è inferiore a 1,25 volte il regime minimo raccomandato dal fabbricante.

I gas di scarico dei decespugliatori possono essere pericolosi per la salute dell’utilizzatore, soprattutto a livello dell’apparato respiratorio, del cuore e del sangue. State attenti, dunque, che i decespugliatori scelti abbiano l’uscita dei gas di scarico posizionata in modo tale da garantire che le emissioni avvengano lontano dall’utilizzatore.
Le normative per l’utilizzo dei decespugliatori impongono anche l’utilizzo di dispositivi di sicurezza per gli occhi, e di un adeguato abbigliamento protettivo, comprendente, ad esempio, gli stivali.

Trova il professionista per Decespugliatori nella tua zona