Shampoo riflessante

Imprendo è il servizio che ti mette in contatto con i parrucchieri e hair stylist della tua zona.

Inserisci la tua richiesta utilizzando il modulo sottostante e sarai ricontattato gratuitamente e direttamente dai professionisti del settore per avere tutte le informazioni su disponibilità e prezzi.


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Shampoo riflessante

Hai i capelli tinti ed hai notato che il colore ha perso la sua brillantezza? Il colore naturale dei tuoi capelli è diventato opaco e sbiadito? In entrambi i casi la soluzione per avere i capelli che vorresti è lo shampoo riflessante.
Se vorresti rivolgerti ad un parrucchiere specializzato nella realizzazione proprio di colorazioni con uno shampoo riflessante, affidati al portale Imprendo.org, inserisci la regione in cui vivi e in pochi secondi avrai a disposizione tutte le informazioni di cui hai bisogno.

L’effetto principale che è possibile ottenere con l’applicazione di uno shampoo riflessante è quello di arricchire il colore naturale dei capelli, aggiungendo nuovi riflessi, differenti tonalità e sfumature sia alla colorazione naturale che a quella non naturale.
Lo shampoo riflessante assomiglia molto ad uno shampoo colorante, ma, a differenza di quest’ultimo, non contiene sostanze decoloranti. Il risultato finale che si ottiene tramite l’applicazione di uno shampoo riflessante non stravolge il colore naturale, anzi la colorazione rimane sullo stesso tono. L’unica differenza è un aumento dell’effetto lucido del capello e un arricchimento del colore naturale, che acquista maggiori sfumature e una certa ricchezza di riflessi.

L’effetto finale appare leggermente diverso nel caso di applicazione su capelli già trattati con una tintura. Lo shampoo riflessante, infatti, riduce lo sbiadimento naturale a cui va soggetto il capello tinto dopo un certo numero di lavaggi. In questo modo non solo si ottiene un colore lucido e brillante, ma si allunga anche la copertura prodotta dalla tintura: si riducono cioè il numero di volta in cui si deve sottoporre il capello a colorazione.

Tra i riflessanti il più usato è sicuramente l’henné, il cui effetto colorante cambia a seconda delle provenienza geografica: l’henné persiano conferisce una colorazione di un rosso più caldo, quello egiziano invece consente sfumature tendenti all’arancione

Trova il professionista per Shampoo riflessante nella tua zona