Fotovoltaico e risparmio energetico

Ricevi più preventivi per la realizzazione e manutenzione dell'impianto fotovoltaico per la tua abitazione o la tua imprese.

Invia una richiesta per ottenere tutte le migliori offerte e scegliere quella più vantaggiosa.


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Fotovoltaico e risparmio energetico

Stai pensando di adottare un impianto fotovoltaico per la tua abitazione o il tuo ufficio per l’autoproduzione dell’energia, ma prima di procedere vorresti poter verificare il rapporto reale tra fotovoltaico e risparmio energetico?

Le ditte che si occupano di impianti fotovoltaici sono in grado di fornirti tutte le spiegazioni necessarie riguardo il risparmio energetico che è possibile ottenere con un impianto di questo tipo. Se per te questo settore è completamente nuovo e non sapresti a chi rivolgerti, inserisci la tua regione sul portale Imprendo.org e tramite un semplice click potrai consultare una lista delle ditte che si occupano in maniera professionale e competente del fotovoltaico e risparmio energetico.

Puoi verificare con mano il risparmio energetico ottenuto con un impianto fotovoltaico tramite il conto energia fotovoltaico.
Ogni impianto è dotato, infatti, di un apposito contatore che il gestore di rete prevede a posizionare a valle dell’inverter, che è quell’apparecchietto che consente di trasformare l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico in energia a bassa tensione da immettere nella rete locale.

Il contatore ti consente di rilevare tutta l’energia prodotta dal tuo impianto di cui tu sei il produttore. Questa quantità di energia serve proprio a calcolare per un periodo di 20 anni le tariffe incentivanti, che vengono stabilite in base alla classe di appartenenza dell’impianto, definita a sua volta dalla potenza dell’energia prodotta e dal tipo di integrazione architettonica.

Otterrai così il duplice vantaggio di usare per i tuoi bisogni l’energia da te prodotta, insieme alla possibilità di immettere l’energia in eccesso nella rete locale e ricevere un apposito pagamento per l’energia in eccesso prodotta; pagamento che viene calcolato in base ai prezzi correnti dell’energia. La quantità di energia immessa nella rete locale viene appositamente calcolata da un secondo contatore, che la misura ovviamente in KWh. Questa energia viene poi prelevata dal produttore in base alle sue specifiche esigenze.

 

Trova il professionista per Fotovoltaico e risparmio energetico nella tua zona