Fai una Richiesta per Disinfestazione Calabroni a Ragusa

Serve aiuto via telefono?

Per richieste e assistenza Chiamata da tutta Italia Numero Verde Nazionale disinfestazioni 800 14 50 68
  • La Richiesta è Facile, Gratuita e senza Impegno
  • Le Aziende sono Verificate e di Qualità
  • Solo 1 minuto, Risparmia Tempo e Denaro

Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.

Riceverai Preventivi
dalle seguenti Aziende

SIGMA MANUTENZIONI srl
D.A. SERVIZI DONADIO
SO.GE.P.A. SERVICE SNC
Ecology Service srls
Ecopiakos di Giuffrida Mario
Cambia le aziende in elenco

Informazioni sul servizio

Stai cercando una ditta che si occupa di disinfestazioni di vespe crabre a Ragusa?

Sei sul sito giusto! Imprendo ti permette di trovare la soluzione più indicata alle tue necessità. Non esitare a lasciare pochi semplici dati nel modulo apposito, ti ricontatteremo in tempi brevi con tutti i dati relativi al servizio richiesto. Potrai confrontare tra varie offerte proposte da aziende di Ragusa specializzate nel settore.

Impariamo a conoscerli

Il calabrone, denominato anche vespa crabro, è un vespide molto grande vastamente diffuso in Europa. Riconoscerlo non è affatto difficile, in quanto, oltre ad essere di notevoli dimensioni, possiede zampe robuste, ali della stessa lunghezza del corpo e la vita stretta. Dato che, oltre alla colorazione rossiccia, presenta delle strisce gialle e nere sul corpo, è molto facile confonderlo con un'ape.

É possibile differenziarle principalmente per la loro grandezza. Con una lunghezza di circa 5 cm, le femmine sono quasi il doppio delle specie maschili.Si nutrono generalmente di bruchi ed ogni tipologia di insetto, a volte pari alla loro dimensione. In genere è possibile imbattersi nel nido di questa tipologia di imenottero nei tronchi d'albero, sotto i cornicioni dei tetti e nelle mansarde di vecchi immobili.

Ti sei imbattuto in un nido di questi vespidi a Ragusa?

Sono sempre di più i cittadini che hanno bisogno una disinfestazione da calabroni nelle zone di Ragusa. Dato che stiamo parlando di un insetto che, soprattutto se in gran numero, potrebbe essere dannoso per l'uomo, è molto importante non prendere alla leggera la situazione.Si calcola che durante il mese d'agosto, ad esempio, il numero dei calabroni all'interno di una colonia raggiunge il picco arrivando quasi a 1000 di unità.

La loro puntura è molto dolorosa e, a volte, può portare ad una reazione allergica. Inoltre, vengono definiti “insetti vendicativi”. Infatti, provando ad attaccare da soli un nido, il calabrone diffonde dei feromoni al fine d'avvisare gli altri simili. Dunque è fondamentale affidarsi sempre ad una ditta specializzata nella disinfestazione di tali insetti.

Cosa fare nel caso ci pungesse un calabrone?

Mantieni la calma, per prima cosa cerca di togliere il pungiglione con una pinzetta o un ago opportunamente sterilizzato. Disinfetta l'area dolorante con un batuffolo di cotone e alcol , in questo modo non andrai incontro ad un'infezione batterica. Bisogna stare attenti a non sfregare il batuffolo al fine di non diffondere maggiormente il veleno.

Al fine di provare sollievo dalla puntura, è consigliabile spargere una crema apposita. É possibile lenire l'area interessata anche con una crema all'aloe vera o una crema alla calendula. In caso di numerose punture e conseguente schock anafilattico, è vitale recarsi tempestivamente al pronto soccorso. Nel caso si fosse spesso soggetti a reazione allergica, è consigliato portare sempre con sè antistaminici e siringhe di adrenalina.

Per non incorrere in questi incovenienti entra immediatamente in contatto con degli esperti per rimuovere il nido di calabroni.