Fai una Richiesta per Disinfestazione Calabroni a Crotone

Serve aiuto via telefono?

Per richieste e assistenza Chiamata da tutta Italia Numero Verde Nazionale disinfestazioni 800 14 50 68
  • La Richiesta è Facile, Gratuita e senza Impegno
  • Le Aziende sono Verificate e di Qualità
  • Solo 1 minuto, Risparmia Tempo e Denaro

Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.

Riceverai Preventivi
dalle seguenti Aziende

Ferraro Srl
Brutia Disinfest Srl
Meridio Servizi Srls
eco riciclo srl
amaS Disinfestazioni di Naccarato Rosellina
Cambia le aziende in elenco

Informazioni sul servizio

Necessiti di una disinfestazione di vespe crabre a Crotone?

Sei sul sito giusto! Imprendo ti permette di trovare la soluzione più adatta alle tue necessità. Non esitare a lasciare pochi semplici dati nel modulo apposito, ti ricontatteremo in tempi brevi con tutte le informazioni riguardanti il servizio richiesto. Potrai confrontare tra varie offerte proposte da aziende di Crotone specializzate nel settore.

Come distinguerli

Il calabrone, denominato anche vespa crabro, è un insetto di notevoli dimensioni, appartenente alla famiglia dei vespidi e ampiamente diffuso in Europa. Essendo un imenottero molto grande, riconoscerlo è molto semplice.

Possiede inoltre ali della stessa lunghezza del corpo, la vita stretta e zampe robuste. A causa della sua colorazione rossiccia nella parte anteriore e a strisce gialle e nere nel resto del corpo, in genere viene confuso con un'ape.

La loro maggiore dimensione è la caratteristica principale che le distingue dalle api. Le specie femminili possono presentare una lunghezza di 5 cm, mentre i maschi circa la metà.Si cibano essenzialmente di bruchi ed ogni tipologia di insetto, qualche volta pari alla loro dimensione. Il nido della vespa crabro si può trovare in tronchi d'albero, sotto le tegole dei tetti e nelle soffitte di immobili abbandonati.

Hai identificato un nido di questi insetti a Crotone?

Sono tantissime le persone che richiedono una disinfestazione da calabroni a Crotone. Dato che stiamo parlando di un insetto che, soprattutto se in gran numero, può essere molto pericoloso per l'uomo, è fondamentale non prendere alla leggera la situazione.Si calcola che nel mese d'agosto, ad esempio, il numero dei calabroni all'interno di un nido raggiunge il picco arrivando quasi a mille di insetti.

I componenti velenosi che si trovano all'interno del loro pungiglione rendono, la puntura di questo insetto molto dolorosa e, a volte, può portare ad una reazione allergica. Inoltre, sono considerati insetti propensi a vendicarsi. Infatti, se si prova ad eliminare da soli un nido, il calabrone diffonde dei feromoni al fine d'allarmare gli altri simili. Quindi è fondamentale fare affidamento sempre ad una ditta esperta nella disinfestazione delle vespe crabre.

Cosa fare nel caso ci pungesse un calabrone?

Non farti prendere dal panico, per prima cosa bisogna cercare d'estrarre il pungiglione con una pinzetta o un ago accuratamente sterilizzato. Disinfetta l'area punta con un batuffolo di cotone e alcol , in questo modo non andrai incontro ad un'infezione batterica. È fondamentale ricordarsi di non strofinare il batuffolo per non diffondere maggiormente il veleno.

Dopo si può stendere una pomata apposita per punture al fine di provare sollievo dal dolore. Sarebbe opportuno lenire l'area dolorante anche con delle foglie di aloe vera o una crema alla calendula. In caso di numerose punture e conseguente schock anafilattico, sarebbe opportuno recarsi tempestivamente al pronto soccorso. Nel caso si fosse spesso soggetti a schock anafilattico, sarebbe opportuno portare sempre con sè antistaminici e fiale di adrenalina.

Per evitare spiacevoli inconvenienti mettiti subito in contatto con i professionisti nelle disinfestazioni.