Welcome Drink

Tramite il servizio offerto da Imprendo, puoi metterti in contatto con le imprese di catering della tua zona.

Compila ed invia la tua richiesta per ricevere più preventivi gratuitamente e scegliere l'offerta migliore.


Acconsento al trattamento dei suddetti dati personali come indicato nell’informativa sulla privacy  al fine di poter usufruire del servizio.
Al fine di migliorare la mia esperienza utente, acconsento all'invio di offerte, promozioni, comunicazioni e newsletters.
Cicca per informativa privacy completa
Accetto

Descrizione Welcome Drink

Il welcome drink è un piccolo cocktail che viene offerto in varie occasioni come segno di benvenuto: nei grandi alberghi al momento della registrazione, in show room prima della fase scelta e acquisto di abiti, in gala e cene al momento dell’ingresso degli ospiti, in occasione di presentazioni o mostre o anche durante i matrimoni come fase intermedia tra la cena e il pranzo vero e proprio.
Il welcome drink consta solitamente di bevande da consumare in piedi: come flute di champagne o spumante, bicchieri di vino rosso o bianco, prosecchi e cocktail sia alcoolici che analcolici, per esempio, a base di frutta, ma anche punch e sangrie in caso di welcome drink più particolari.

Prima di cene sarebbero meglio cocktail secchi, come il Martini cocktail, o di gusto amarognolo come il Negroni, o anche cocktail poco alcolici a base di vino e succo di frutta. Per welcome drink estivi vanno molto bene cocktail con l’aggiunta di bibite gassate, detti long drink.
In alcuni casi il welcome drink può essere accompagnato da piccoli stuzzichini come olive, quadrati di formaggio, piccoli spiedini di frutta, salatini o tartine.

Nel caso dei welcome drink che precedono i pranzi di nozze la presenza di stuzzichini è molto più frequente e la loro quantità, sicuramente più abbondante, dipende solitamente dalla durata dello stesso.
Se, per esempio, il welcome drink dura un’ora si dovranno conteggiare all’incirca 9/10 stuzzichini per ciascun ospite; se, invece, dura un’ora e mezza gli stuzzichini sono circa 12 a testa. In ogni caso i welcome drink non dovrebbero avere una durata eccessiva: pochi minuti per quelli che precedono mostre, eventi, cene di gala, al massimo un’ora e mezza per quelli che precedono i pranzi di nozze. In quest’ultimo caso infatti i welcome drink sono trasformati in una sorta di antipasto del pranzo nuziale, ecco perché constano di parecchi cibi e durano più del consueto.

Trova il professionista per Welcome Drink nella tua zona